Minatori non partite
Il canto, probabilmente d'autore in origine, è stato raccolto a S. Ilario d'Enza e si riferisce alla partenza dei minatori verso altri paesi, in particolare la Francia e il Belgio.
Non è nota la data della raccolta.